Error: cURL error 6: Couldn't resolve host 'cis.serviziadv.it'
 - La Cappadocia

Destinazione: Turchia

/

Tipo Vacanza: Tour Accompagnati

La Cappadocia

Durata: 5 Giorni e 4 Notti

/

Periodo: Maggio 2019

Trattamento: Pensione Completa

Sistemazione: Hotel 4 Stelle

Lingua: Italiano

Partenza: Confermata

Validità Programma: Dal 01/01 al 02/06/2019

Valuta l'Offerta

voto /5 da voti

La Nostra Proposta

Prezzo: €1.230

Quando vuoi partire?

Prossime Partenze

Aeroporto di partenza

Dettagli

Itinerario

1° Giorno

  • Italia
  • Ankara

Italia

.

Ankara

.

2° Giorno

  • Ankara
  • Uchisar

Ankara

.

Uchisar

.

3° Giorno

  • Uchisar
  • Goreme
  • Avanos

Uchisar

.

Goreme

.

Avanos

.

4° Giorno

  • Uchisar
  • Kaymakli
  • Mustafapasa

Uchisar

.

Kaymakli

.

Mustafapasa

.

5° Giorno

  • Uchisar
  • Kayseri
  • Italia

Uchisar

.

Kayseri

.

Italia

.

Programma di Viaggio

29 maggio 2019 - Venezia / Ankara
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Venezia. Operazioni d’imbarco e partenza con il volo di linea per Ankara via Istanbul. Dopo le formalità doganali incontro con la guida e trasferimento in albergo. Sistemazione nelle camere riservate. Cena in albergo. Dopo la cena passeggiata nel centro città. Rientro in albergo e pernottamento.

30 maggio 2019 - Ankara / Hattusa / Cappadocia
Prima colazione in albergo. Mattino visita il Museo delle Civiltà Anatoliche (Museo degli Ittiti). Partenza per Hattusa. Arrivo e visita dei siti: i più grandi siti ittiti si vedono nella provincia di Çorum, nel Parco Nazionale di Bogazkale, tra Yozgat e la città di Çorum. Un'imponente cinta di doppie mura interrotte dalla Porta Reale, dalla Porta del Leone e dal Yer Kapi (un tunnel sotterraneo), circonda la città ittita di Hattusa (Hattusas), conosciuta oggi come Bogazkale, e di   Yazilikaya , centro religioso ittita, era soprannominata "La Città dei Templi" con oltre 70 templi erano stati qui edificati. I resti più consistenti riguardano il tempio di Tesup, dio delle Tempeste. L'Acropoli comprendeva gli edifici del Governo, il Palazzo Imperiale e gli archivi dell’Impero ittita. Nel 1180 a.C. i frigi devastarono la città. Pranzo in ristorante durante le visite. Al termine delle visite partenza per la Cappadocia. Arrivo in serata. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in albergo.

31 maggio 2019 -  Cappadocia
Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita della regione. Il Parco Nazionale di   Göreme, conosciuta al tempo dei romani sotto il nome di Cappadocia, è uno di quei rari luoghi al mondo nei quali l'opera dell'uomo si mescola sapientemente al paesaggio circostante. Delle abitazioni vennero scavate in questa roccia a partire dal 4000 a.C. Ai tempi di Bisanzio, cappelle e monasteri vennero scavati nella roccia; i loro affreschi con toni ocra, riflettono i colori del paesaggio circostante. Ancora oggi si vedono emergere armonicamente nel paesaggio abitazioni scavate nei coni di roccia e villaggi di tufo vulcanico, il Museo all'aria aperta di Göreme, un complesso monastico di chiese e cappelle rupestri tappezzate di affreschi, è uno dei siti più famosi della Turchia. La maggior parte delle cappelle sono datate dal X al XIII secolo, periodo bizantino e selgiuchide, e sono costruite su un piano a forma di croce, la cui cupola centrale è corretta da quattro colonne. Nelle navate laterali di molte chiese ci sono delle tombe rupestri. Tra le chiese più famose di Goreme, citiamo la Chiesa di Elmali, la più recente e la più piccola del gruppo, la Chiesa Yilanli (Chiesa coi serpenti) con affascinanti affreschi dei dannati tra le spire di serpenti, la Chiesa di Santa Barbara e la Chiesa di Carikli. A breve distanza da questo gruppo centrale abbiamo la Chiesa di Tokali, o Chiesa della Fibbia, con bellissimi affreschi di scene tratte dal Nuovo Testamento. Appena fuori Goreme, si entra in una delle valli più belle della zona. Formazioni rocciose di un mondo fantastico appaiono innanzi a voi, attirando il vostro sguardo su questa meraviglia del creato. Salendo lungo la gradinata fino in cima alla Fortezza di   Uçhisar, si godrà una magnifica vista panoramica di tutta la regione sottostante. A   Çavusin, sulla strada a nord di Goreme, si trovano una chiesa con una triplice abside ed il Monastero di San Giovanni Battista (attualmente è chiusa per il restauro). Camini di Fate fiancheggiano la strada da Cavusin a Zelve. La simpatica città di   Avanos , sulle rive del Fiume Rosso (Kizilirmak), presenta un'architettura autoctona, ed è conosciuta per il suo artigianato. Pranzo in ristorante durante le visite.  Cena e pernottamento.

01 giugno 2019 - Cappadocia
In primissima mattinata possibilità di effettuare  il volo in mongolfiera (facoltativo). Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla visita della regione: la città sotterranea di   Kaymakli   era utilizzata dai cristiani nel VII sec. per sfuggire dalle persecuzioni. Rifugiandosi in queste città ben nascoste, i cristiani evitarono il conflitto iconoclastico con Bisanzio e le invasioni. Queste città avevano depositi per il grano, stalle, camere da letto, cucine e condutture d'aria. Oggi esse sono ben illuminate e costituiscono la parte essenziale e più affascinante di un viaggio in Cappadocia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Urgup, centro alle falde di abitazioni rupestri, può essere considerato una base per coloro che desiderano visitare la Cappadocia. Lasciata la città si raggiunge la   Valle di Pancarlik, dove si può visitare una tra le più belle chiese bizantine di Turchia, risalente al XII secolo con i suoi affreschi e la Chiesa di   Kepez   con struttura architettonica datata al X secolo. Continuando verso il tipico villaggio di   Mustafapasa (Sinasos), le tradizionali case di pietra con le fasciate scolpite vi trasporteranno in un'altra epoca. Proseguendo l'itinerario, si attraversa il villaggio di Cemil. Qui, un sentiero porta alla   Valle Keslik   dove si trova il complesso delle Chiese di Karakilise e di Meyvali, decorate con affreschi. Si arriva al villaggio di   Taskinpasa , con la Moschea Caramanide (Karamanid) ed il complesso del mausoleo con le vestigia del portale della medrese. Cena e pernottamento.

02 giugno 2019 -  Cappadocia / Kayseri / Italia
Prima colazione in albergo. Trasferimento all’aeroporto di Kayseri. Pranzo libero. Arrivo ed assistenza per il check-in e partenza con il volo di linea per Venezia. Arrivo, operazioni di sbarco e Fine dei servizi.

Quota individuale di partecipazione

 

SERVIZI
Sistemazione in camera doppia € 1.230
Tasse aeroportuali € 177
Supplemento camera singola € 124
Assicurazione annullamento facoltativa - Assicurazione Annullamento - Clicca qui per Tabella prezzi

 

Comprende Non Comprende
  • Trasporto aereo in classe economica Venezia / Ankara - Kaysari / Venezia
  • Franchigia bagaglio Kg. 20
  • Sistemazione in Hotel di 4* a Ankara e 3 stelle in Cappadocia
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno
  • Visite ed escursioni con guida parlante italiano
  • Gli ingressi previsti in programma
  • Tasse e percentuali di servizio
  • Mance in Hotel e nei ristoranti
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Tasse e percentuali di servizio
  • Accompagnatore dell’agenzia per tutta la durata del viaggio
  • Le bevande e gli extra di carattere personale
  • İ facchinaggi
  • Le mance alla guida e autista
  • Gli extra di carattere personale
  • Tutto quanto non espressamente indicato nella “Quota Comprende”

Compila il modulo con i Tuoi dati e verrai contattato, senza impegno